mercoledì 21 settembre 2011

San Gennaro non ha fatto il miracolo - MiSE 19 settembre 2011

L'incontro al MiSE dello scorso lunedì 19 settembre, giorno in cui si venera San Gennaro, si era chiuso con una divergenza di opinioni sul CCNL da applicare ai lavoratori di Bari, dopo la cessione ad Experis. Come riportato nel comunicato sindacale unitario, Experis richiede l'applicazione del CCNL del Commercio.
Oggi, mercoledì 21 settembre, viene comunicato alle nostre RSU che Experis non terrà i previsti incontri con i lavoratori fino a quando dal tavolo della discussione non  sarà rimossa la richiesta avanzata dalle OO.SS. che i lavoratori di Bari rimangano nel CCNL metalmeccanico dopo il passaggio nella nuova azienda.
A leggere bene il comunicato appena pubblicato, non ci sembra che questa cosa si intenda da alcuna frase. L'ultima frase cita addirittura "Una volta chiarito il quadro industriale si potranno affrontare gli aspetti normativi e di armonizzazione contrattuale.", frase che ci sembra abbastanza esplicativa.
I lavoratori baresi hanno acconsentito a tenere questi colloqui mostrando la loro piena disponibilità e ancora non hanno ricevuto "il miracolo" che venga reso noto il piano industriale della nuova società. Neanche San Gennaro ha potuto intercedere.
Cos'altro aggiungere? Vedremo come si svilupperà la vicenda nei prossimi giorni.

Nessun commento:

Posta un commento