venerdì 7 ottobre 2011

O.d.G. assemblea lavoratori 4 ottobre 2011


ORDINE DEL GIORNO

Le lavoratrici ed i lavoratori Alcatel-Lucent di Bari, riuniti in assemblea il giorno 4 Ottobre 2011

condividono

la posizione del Coordinamento Sindacale Nazionale, che ritiene necessario che Alcatel-Lucent debba impegnarsi oltre il triennio proposto, con verifiche periodiche in sede istituzionale.

Le lavoratrici ed i lavoratori di Bari sono ben consci che questa cessione è una novità nella storia delle cessioni Alcatel-Lucent e che il progetto Experis risulta essere ambizioso e non privo di rischi, allineandosi alla valutazione espressa dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Non è stato ancora fornito da Experis alcun piano industriale che faccia riferimento a commesse già in atto o da acquisire, ma solo un insieme di potenziali attività: Experis ha annunciato di volere varare un proprio progetto pilota, da sviluppare nel corso del primo anno.

A fronte di ciò, le lavoratrici e i lavoratori di Bari

chiedono

ad Alcatel-Lucent di estendere il suo impegno a sostegno e garanzia dell'operazione per un periodo che vada ben oltre i tre anni proposti, e di adoperarsi alla ricerca di soluzioni, qualora con la società cessionaria non si realizzi lo sviluppo previsto.

Approvato all’unanimità.

3 commenti:

  1. OLTRE il GIARDINO di Fabio Concato
    Alcatel Lucent >> EXPERIS

    E pensare di poter CAMBIAR MESTIERE
    Sono ancora FORTE potrei fare il giardiniere
    Mentre TU ci stai GUARDANDO c'è una lacrima che scende e fa RUMORE.
    Ed io non so che cosa fare
    Ma, mi devo REINVENTARE.

    Ascolta e guarda il video:
    http://www.musictory.it/musica/Fabio+Concato/Oltre+Il+Giardino

    RispondiElimina
  2. Una Bari esuberante ma fin troppo accomodante con l'Alcatel che di rimando manda a dire un bel grazie tante.

    Altro che esuberante ... solo un pò per i tagliatori di teste in festa ...
    forse un pò stimolante, apatica, calma, discreta, riservata forse anche abulica, inerte, passiva, controllata, troppo misurata
    per il calcio nel culo di una inattesa e forzata cacciata

    Novembre il mese dei morti è arrivato e Perucconi pensa finalmente di andarsene tranquillo a visitarsi i suoi cari defunti.
    Missione compiuta Peruccon ! Pronta per te una nuova valigetta riempita di centon.

    RispondiElimina
  3. W W MANPOWER !!!!!
    "http://allombradinonsoche.splinder.com/post/21012980/alla-manpower-le-madri-uccidono-i-figli"

    RispondiElimina